Menu
tatiana
giubileo coatto
catania x inglesi
frasario coatto 2
vita romana
totti inglish
frasario coatto 1
tua sorella
filosofia coatta
turiddu

Blog
anni :
2004
2003
2006
2005

Lavagna

Extra
Barzellette
leggi guestbook
firma guestbook

Altro
FriendTest

Contatore

Statistiche web e counter web
documenti - coatti - frasario_coatto_1

FORME DI SALUTO

BAMBULESH/CIARDA/CIOOO/SCIAO: forma di saluto introduttivo.
COME T'ANTITOLI?: qual'è il tuo nome di battesimo?
COME T'ANTITOLI,CH'A AMICA MIA J'ARISURTI?: siccome piaci molto alla mia
amica/o vorrei gentilmente sapere il tuo nome per riferirglielo
SARIBBECCAMO/SARISDRAIAMO/SARICABARDAMO: forma di saluto e di congedo
PORTA LI SEMI COSI' DOMANI SE BECCAMO: arrivederci all'indomani

ESPRESSIONI ESORTATIVE

MA VATTE A DA' ALL'IPPICA COR CAVALLO A DONDOLO: dicesi di persona le cui affermazioni sono palesemente fuori luogo
PARLA QUANNO PISCIANO LE GALLINE: meglio che tu stia zitto perche' non fai altro che parlare a sproposito
'A CAPOCCIA CHE TE SE GONFIA LA SEGATURA: non sei dotato di una grande intelligenza
POMPA SU LI FRENI: vedi sopra
'STA STRONZATA PRIMA CHE TE VA 'N PERITONITE: se proprio devi dire questa corbelleria ti consiglio di farlo subito
RIPONITE/RIPIJATE/PLACHETE: calma, per favore, la tua enfasi.
ARITEIK IORSELFE/ARITEIK IUAP/ARIPIJATE: ritorna in te stesso, contieniti
ER DURO VALLO A FA' AR CESSO: ti pregherei di mettere da parte il tuo fare minaccioso
RAMBO, BUTTA 'A FASCETTA!/ZORRO, ARICCOJTE 'A SCIABBOLA: ti consiglio di non fare il duro con noi
STAI TRANCO/TRANCHIGIO/TRANCHILLO/TRANQUO/MANZO: ti invito cortesemente a placare la tua ira
STA' CARMINO/CARMELO: vedi sopra
FATTE 'NA PERA/'N'ENDOVENA DE CAMOMILLA: ti consiglio di calmarti 'O
SPLENDIDO/ER GAGGIO/LO SGARGIULO: limita il tuo esibizionismo
SFILATE DAI COJONI: spostati da qui
STAMME A 'N PARMO DAR CULO: il tuo comportamento irritante impone che ti mantenga ad opportuna distanza
VEDI D'ANNATTENE/MANTANAVAI: ti prego cortesemente di liberare questo luogo dalla tua nefanda presenza
'NDER CULO DE RETROMARCIA: vedi sopra
ANZANANNAMO?/ANZA? (forma abbreviativa): forma esortativa a cambiare dislocazione
FATTE 'NA CANNA DE LATTUGA: rinuncia al tuo proposito
FATTE 'NA PERA AR COCCO: vedi sopra
FATTE 'NA MANICA DE CAZZI TUA: perchè non circoscrivi i tuoi interessi a ciò che ti riguarda?
NUN STA A FA' ER BAVETTA: non ingannarmi
SI' LE COSE NU'LLE SAI... SALLE: se ti risulta alieno il contenuto degli argomenti appena esposti, è bene che tu corra ad aggiornarti
NUN ANDA' AR MARE DE DOMENICA CHE C'E' ER MOSTRO: è inutile recarsi al mare nei giorni festivi perchè c'è molta gente
'STO LAVORO METTETE LE CHIAPPE A MASSA: ti consiglierei, prima di intraprendere questa attività, di premunirti contro ogni tipo di imprevisto
CE PASSA 'N CAVALLO CO 'NA SCOPA 'N BOCCA: incitazione al conducente dell'auto appena giunta e che pretende lo spostamento della vostra autovettura per passare
CE PASSA 'N AEREO IN FIAMME COR PILOTA 'MBRIACO: vedi sopra
BUTTAJELO AR CULO: incitamento ad aggredire qualcuno ovvero a superarlo in una competizione
FATTE 'NA PADELLATA/CARTOCCIATA DE CAZZI TUA: non immischiarti in faccende che non ti riguardano
QUANNO ARIVI HAI DA BUSSA' CO' LI PIEDI: sarebbe cosa gradita che tu portassi qualcosa da mangiare
QUANNO ARIVI HAI DA BUSSA' CO' LI PIEDI: caro mio, non sei proprio un'aquila
QUANNO ARIVI HAI DA BUSSA' CO' LI PIEDI'R CAZZO: gentilmente, non mi infastidire

Espressioni volte ad esprimere giudizi su persone o cose:

ZORO/BORO (DE PIAZZA): dicesi di persona poco inserita negli ambienti del Jet Set
COATTO: individuo eccessivamente condizionato dalla massa e che si fa influenzare dalle tendenze
BURINO: campagnolo, provinciale, persona generalmente rozza
CAZZARO: persona nota per la sua scarsa affidabilità in ciò che dice
CERBO (abbr. di C'E' 'RBOrdello): in quel luogo c'è molta confusione
ER DUCA (er du' capelli): appellativo indicante chi h noto in periferia per la sua calvizie
ME COJONI/ME COJONI AR CAZZO: espressione generica di stupore
SEI 'N CIOCCO DE LEGNO/D'EBANO/DE TUFO: le tue capacità intellettive risultano limitate
SEI POPO HANDICAPACE: le tue capacit` fisiche sono indiscutibilmente limitate
SEI POPO MONGOFLETTICO: sei incapace di coordinare i movimenti in modo coerente e razionale
HOMO TISICO/LARVA: dicesi di persona dalla corporatura inverosimilmente gracile
HOMO ERRORE: dicesi di persona priva, per sua natura, di qualità
SEI 'N POFFO: tipica architettura di ragazzo piuttosto basso (puffo) corredato di occhiali e che conosce solo fumetti e computer (nessuna donna)
BRUTTO 'N CULO/BROITO/NUN SE PO' VEDE: dicesi di persona incredibilmente sgradevole alla vista e/o al tatto
SE LA BRUTTEZZA FOSSE 'N MUSEO, QUELLA SAREBBE ER LOUVRE: con te la natura è stata veramente beffarda
SEI COSI' BRUTTO CHE SE LANCI UN BOOMERANG QUELLO CE PENSA DU VORTE
PRIMA DE TORNA': vedi sopra
SEI COSI' BRUTTO CHE SI' TE CASCA A' MORTE ADDOSSO FAI SCOPA: sei inconfutabilmente orrendo
SEI BRUTTO DE NATURA O USI 'NA CREMA?: le tue sembianze sono lungi dall'essere graziose
CERTO CHE SITTE FANNO 'N'IGNEZIONE DE CERAMICA PARI POPO 'N CESSO: complimento rivolto a persona dall'aspetto particolarmente sgradevole
'N CATAMARANO: ragazza dall'aspetto ripugnante
C'HAI ER CERVELLO DISABBITATO?: dicesi di persona particolarmente stupida o pazza
STAI A FA' LI BOTTI: il tuo comportamento è esagerato e sconsiderato
TE STA A SCUREGGIA' ER TESCHIO: pronunci concetti non appropriati
'A NOVARGINA: dicesi di persona psichicamente instabile
J'ESCE ER VERDE DAR CULO: dicesi di persona esageratamente ricca
TE S'AZZECCA AR CULO: dicesi di persona piuttosto appiccicosa
C'HAI ER NASO COSI' LUNGO CHE NUN TE SE CHIUDE LA CARTA D'IDENTITA': hai un naso spropositatamente grande (versione surreale)
C'HAI ER NASO COSI' LUNGO CHE SE DICI DE NO A TAVOLA, SPARECCHI: hai un naso spropositatamente grande (versione catastrofica)
C'HAI ER NASO COSI' LUNGO CHE SE ERI 'NA PECORA MORIVI DE FAME: hai un naso
spropositatamente grande (versione bucolica)
C'HAI ER NASO COSI' GRANDE CHE PE' DATTE 'N BACIO SU TUTTE E DUE LE GUANCE
SE FA PRIMA A PASSA' DE DIETRO: il tuo naso ha delle proporzioni bibliche
C'HAI 'R NASO COSI' GROSSO CHE QUANNO T'OHO SEI SOFFIATO TUTTO TE CE VOLE A
FLEBO PE' RIPIJATTE: il tuo naso h di proporzioni abnormi
C'HAI 'NA NASCA TARMENTE GROSSA CHE SE SULLE 100 LIRE CE METTEVANO LA TU' FACCIA VENIVANO COR MANICO: il tuo naso non è alla francese
C'HAI 'NA NASCA CHE SI' TE SDRAI CE PIJI TELETOKIO: rivedi sopra
C'HAI 'NA NASCA TARMENTE GROSSA CHE SE DICI DE SI' A TAVOLA AFFETTI ER PANE: sono rimasto allibito dalle insolite dimensioni del tuo naso
C'HAI 'NA NASCA CHE SE GIOCHI A CARCIO STAI SEMPRE 'N FORI GIOCO: hai un naso particolarmente grosso
C'HAI ER NASO COSI' GROSSO CHE PARE CHE TE SEI SNIFFATO ER VIAGRA: il tuo naso ha assunto delle dimensioni fuori dal comune
C'HAI 'NA CAPOCCIA TARMENTE GROSSA CHE SI' TE VEDE MAZINGA CE 'NFILA DENTRO L'ASTRONAVE: sono stupito dalle dimensioni della tua scatola cranica
SEI COSI' MAGRO CHE QUANNO TE FAI LA DOCCIA DEVI CENTRA' LI SCHIZZI: la tua prestanza fisica è decisamente scarsa
SEI COSI' MAGRO CHE ER PIGIAMA TUO C'HA 'NA STRICIA SOLA: commento salace
SEI COSI' MAGRA CHE SE SCUREGGI DECOLLI: vedi sopra
SEI COSI' MAGRA CHE SE TE METTI VICINO AN'AUTO TE SCAMBIANO PE' L'ANTENNA: vedi sopra
'NA CANDELA TE FACCIO 'NA RADIOGRAFIA: vedi sopra
SEI COSI' GRASSA CHE DOVUNQUE GUARDO STAI GIA' LA': la tua stazza fisica fa accartocciare l'ago delle bilancie
SEI COSI' GRASSA CH'OGNI VORTA CHE FAI 'N GIRO SU TE STESSA E' ER COMPLEANNO TUO: hai una mole davvero esagerata
C'HAI 'N'IDEA DE CELLULITE O TE SEI FATTA LI CARZONI DE COCCODRILLO?: non riesco a capire se quelle piccole increspature sulle tue gambe sono natura o lavorate
QUANDO VAI AR MARE SEI COSI' GRASSA CHE GRINPIIS (GRENPEACE) SE METTE 'N'ALLERTA: la tua obesità ha del fantascientifico
'N POLMONE: il tuo mezzo di locomozione ha delle prestazioni piuttosto modeste
C'HAI POPO ER CULO CHIACCHIERATO: si vocifera che sei un omosessuale
C'HAI 'N CULO COSI' GROSSO CHE SI' VVAI AR CIMITERO LI BECCHINI SE GRATTENO: eccessiva fortuna a scapito del destino altrui
C'HAI 'N CULO TARMENTE GROSSO CHE SE FAI ARIA SU 'NA BUSTA DE CORIANDOLI E' CARNEVALE TUTTO L'ANNO: hai della natiche immense
C'HAI ER CULO CHE TE PUZZA DE SUPERGA: donna dal sedere molto basso
C'HAI 'N CULO CHE PE' CHIAMA' DA 'NA CHIAPPA ALL'ARTRA DEVI FA' N'INTERURBANA: le dimensioni del tuo gluteo sono spropositate
C'HAI LI PELI DER CULO TARMENTE LUNGHI CHE OGNI VOLTA CHE SCUREGGI E' 'NA FRUSTATA: avresti bisogno di una rasatina ai peli anali
A TE 'A RESIDENZA NUN TE LA DANNO PERCHE' C'HAI 'N CULO FUORI DAR COMUNE: hai proprio un bel posteriore che non passa di certo inosservato
NUN TE RIPIJI MANCO CO' LA CINEPRESA: il tuo comportamento h talmente esagerato che dubito tu possa rinsavire
C'HAI TANTA BARBA 'N FACCIA CHE SE TE MAGNI 'NA BANANA PARE 'N FILM PORNO: (rivolto ad una ragazza): sei una ragazza dal viso non troppo femminile
E' COSI' VECCHIA CHE DALLE TETTE GL'ESCE ER LATTE 'N PORVERE: non sembra una personalità femminile dall'aspetto giovanile
C'HAI LI BRUFOLI CHE LA FACCIA PARE 'N LIBRO BRAILLE: la tua acne pregiudica vistosamente l'estetica del tuo viso
SI' TE FAI LI TATUAGGI SU' LE RECCHIE, DA LONTANO PARI 'N FARFALLONE: le tue orecchie sono un tantino ingombranti
SEI COSI' VELOCE CHE RIESCI A CACA' DA 'N TETTO, SCENNE DE CORSA E VEDE' ER BUCIO DER CULO CHE SE RICHIUDE: la tua velocità è proverbiale
CHE 'E ZINNE SO' ANNATE 'N FERIE?: dicasi di ragazza non dotata di un seno particolarmente procace
VALI COME ER DUE DE COPPE QUANNO REGNA BASTONI: persona che si crede importante ed in   realtà non lo è
C'HAI LE SACCOCCE A LUMACA: persona 'attaccata' al denaro, tirchia
C'HAIPIU' COMPLESSI DER CONCERTO DER PRIMO MAGGIO: dicesi di persona che si fa molti problemi inutili
E' ARIVATO FRA-CACCHIO/FRA-CAZZO DA VELLETRI: dicesi di persona sbruffona
STO POSTO E' 'N MAZZAIO: questo locale h prevalentemente frequentato da persone di sesso maschile
MA CHE 'A SERA TU' MADRE T'ARIMBOCCA 'A LAPIDE?: persona poco incline al divertimento mondano
ABITI TRE CAPANNE DOPO TARZAN: la tua abitazione si trova in una zona decisamente periferica
AO', MA CHE E' BISESTILE 'STO SEMAFORO?: il rosso di questo regolatore di traffico ha una durata francamente eccessiva
AO', AR CULO TE C'ENTRA MEIJO CHE 'N TESTA: le cose ti entrano più facilmente nell'ano che nel cervello...sei un pochino lento di comprendonio
SEI COSI' ABBARDATA CHE SE TE SE MAGNA 'N LUPO CACA STRACCI TUTTA LA VITA: la tua insofferenza al freddo ti spinge ad indossare un numero elevatissimo di vestiti pesanti
TU MADRE DOPO CHE SEI NATO S'E' PULITA CAA CARTA IGGIENICA: sei un escremento parlante

MINACCE E INSULTI

MO TE PARTO DE CAPOCCIA/DE TESCHIO: mi hai fatto proprio irritare
TE SPORVERO/TE SPARECCHIO LA FACCIA: ti prendo a ceffoni sul viso
T'APPOGGIO/TE PARCHEGGIO 'NA MANO 'N FACCIA: vedi sopra
TE MISCHIO COME UN MAZZO DE CARTE/TE RIBARTO COME 'NA COTOLETTA: Ti prendo assai violentemente a pugni e calci
TE RIVORTO COME 'N CARZINO/'NA CARZA/TE APRO COME 'NA COZZA: rivedi sopra
TE APRO COME 'NA SDRAIO/TE CHIUDO COME 'NA GRAZIELLA: rivedi sopra (con riferimento alla storica bicicletta 'Graziella' caratterizzata da un perno centrale che la rendeva pieghevole)
TE STRAPPO LE GAMBE E TE CE PIJO A CARCI: rivedi sopra
TE DO 'NA PIZZA CHE T'ARESTANO PE' VAGABONDAGGIO: rivedi sopra
TE 'NFILO 'NA MANO 'N CULO, TE SFILO LA SPINA DORZALE E TE CE FRUSTO: rivedi sopra
TE PIJO PE' LI BUCHI DER NASO E T'ARIBBARTO COME LI PORPI: mi hai fatto perdere la pazienza a tal punto da spingermi a sotto porti allo stesso trattamento che subiscono i polipi (gli si rovescia la testa per ucciderli)
'A NICCHIETTA PER CONTATORE DER GAS / PE 'ER CAPITELLO DA 'A MADONNINA: ti faccio così male da lasciarti il ricordo
TE GIRO COME 'NA TROTTOLA CHE QUANNO TE FERMI I VESTITI SO' PASSATI DE MODA: tramite un'abrasione maxillo facciale ti procuro un movimento rotatorio durevole nel tempo
TE FACCIO DU' OCCHI NERI CHE SE TE METTI A MASTICA' ER BAMBU' ER WWF TE PROTEGGE: verrai percosso violentemente sul volto in modo talmente inurbano da farti assomigliare ad un panda
'N CARCIO AR CULO CHE SE PER ARIA NUN TE PORTI DA MAGNA' MORI DE FAME: la potenza del mio piede h direttamente proporzionale all'irritazione dovuta alla tua presenza
ME TE METTO 'N TASCA E TE MENO QUANNO CIO' TEMPO: indica disprezzo per la consistenza fisica dell'avversario
'N CULO E FOCO AI CAPELLI: ti sodomizzerrò incendiandoti le chiome per procurarti un dolore insopportabile
TE PIJO A 'CCARCI SULLA PANZA DE TU' MADRE GRAVIDA, COLL'OSSA DE LI' MEJO MORTACCI TUA: pesante insulto finalizzato al coinvolgimento del maggior numero possibile di parenti vivi, morti e nascituri
TE POTESSI RISVEJA' FREDDO: spero fortemente che tu possa morire
FATTE LA MAPPA DE LI' DENTI, CHE MO' TE LI MISCHIO: ti prendo a ceffoni
RIDI SU 'STO CAZZO/SU 'STA CEPPA/SU 'STA NERCHIA: risposta retorica da rivolgersi ad una persona intenta a manifestare gioia per un evento considerato poco piacevole dal diretto interessato
TE DO LI SCHIAFFI A DUE A DUE FINCHE' NUN DIVENTENO DISPARI: ti faccio male all'infinito
TE MANNO A 'FFANCULO COLL'ELASTICO, COSI' QUANNO ARITORNI TE C'ARIMANNO 'N'ARTRA VORTA: doppio, simpatico invito a darsi a gambe levate
TE DO 'NA PIZZA CHE T'AROTOLO COME 'NA GIRELLA MOTTA: sto per darti un ceffone che ti far` girare ripetutamente attorno al tuo asse
SI' TE METTO LE MANO ADDOSSO, PE' RICONOSCETE TE DEVONO DA PIJA' LE IMPRONTE DIGGITALI: dopo che ti avrr percosso ripetutamente e pesantemente, i tuoi connotati saranno fortemente confusi
SE LI STRONZI VOLAVANO TU MADRE TE DAVA DA MAGNA' CO' LA FIONDA: non sei particolarmente simpatico
TE FICCO DU' DITI NER CULO, TE APRO COME 'NA BOLLETTA DER GAS E ME TE LEGGO L'INTESTINO: tramite la sodomia, voglio risvegliare l'aruspice (indovino che legge il futuro nei visceri degli animali sacrificati) che e' in me
LAZZIALE: il peggior insulto concepibile nella Metropoli Periferica
'N TE SPUTO, CHE T'AMPROFUMO: del tuo dir poco mi cale
'NA PURGA: non insistere ad infastidirmi perche' potrei diventare violento
TE DO 'NA PIZZA 'N FACCIA CHE NUN TE RESTAURA MANCO MICHELANGELO: ti sto per sfregiare il volto irrimediabilmente
SI' TE SGRULLO TE FACCIO CASCA' TUTTI LI TATUAGGI: le mie mani si stanno orientando verso di te per provocarti un dolore incommensurabile
TE STACCO 'NA TIBBIA E CE SONO ER FLAUTO: esplicita intenzione di testare l'armonicità di alcune parti dell'esoscheletro
TE PIJO PE' LE RECCHIE E T'ARZO COME 'NA COPPA CAMPIONI: se proprio lo desideri, posso elevare la tua posizione
TE STRAPPO L'OCCHI E ME CE RILASSO: potrei usare i tuoi bulbi oculari come palline antistress
TE STRAPPO L'OCCHI E ME CE RILASSO: potrei redarguirti in modo molto severo
SONA 'N MEZZO ALLE COSCIE DE TU SORELLA 'NDO C'E' PIU' TRAFFICO: il tuo continuo pigiare il clacson mi fa innervosire
LAMPEGGIA TRA LE COSCIE DE TU MADRE CHE 'N'AMICO MIO C'HA PERSO 'NA PANDA:amico automobilista, ti prego di non infastidirmi oltremodo con questo tuo ripetuto uso degli abbaglianti
'NA PIZZA CHE ER TELEFONINO DA FAMILY TE DIVENTA ORFANY: mi sto accingendo a picchiarti in maniera alquanto violenta
L'URTIMO CHE M'HA DETTO 'NA COSA DER GENERE MO' VEDE LI FIORI DALLA PARTE DEE RADICI: se ci riprovi morirai
SEI COSI' STRONZO CHE QUANNO SEI NATO T'HANNO MESSO IN UNA CULLA A FORMA DE CESSO: per forma, colore, odore e simpatia ricordi un escremento
C' HAI TARMENTE LA FACCIA COME 'R CULO CHE SI' TE FAI 'N BIDET CE VEDI MEJO: la tua sfacciataggine assume tratti leggendari
A' COCCO/A' MORE'/A' COMETECHIAMI: vocativi rivolti ad un forestiero non ben gradito/Unità di misura monetarie:
'NA PIOTTA (PAIOT): unità di misura monetaria corrispondente a lire 100 o lire 100.000
'NA FELLA: unità di misura corrispondente a lire 100.000
'NO SCUDO: unità di misura monetaria corrispondente a lire 5.000
'N BOCCOLONE/'N TESTONE/'NA BRANDA/'NA FRONDA: unità di misura pari a lire 1.000.000

Apprezzamenti ed espressioni a sfondo sessuale:

T'ARISURTO?: ti vado a genio? Ti piaccio?
NUN ME TE 'NCULO DE PEZZA: non ho nessun interesse acciocchh il nostro rapporto prosegua
UN TRANCIO DE SESSO: dicesi di persona che stimola eccessivamente le fantasie sessuali
SDRAIONA (forma abbreviativa di sdraiacazzi): dicesi di ragazza nota nell' ambito metropolitano per la facilità si concede sessualmente
QUELLA C'HA 'NA CIORNIA TARMENTE SPAMPANATA CHE QUANNO CORE J'APPLAUDE: vedi sopra
TE PRESENTI E GIA' E' PASSATA A LI' MICROFONI: dicesi di ragazza ben disposta nello svolgere particolari pratiche orali
C'HO 'L CRATERE CHE ME SBRODA: espressione prettamente femminile per esprimere l'intenzione di avere un rapporto sessuale con un ragazzo
ST'OMO ME FA TARMENTE SANGUE DA FAMME GUARI' DALL'ANEMIA: il mio ragazzo ha talmente speciale da apportarmi un beneficio terapeutico
ME PARE D'AVECCE 'NFORNO PE' COCE LE ROSETTE: ho delle forti infiammazioni vaginali
QUELLO SCOPA DA LA PARTE SBAJATA: ho motivo di credere che quello sia gay
TE RETTIFICO LA VENA CACATORIA: ti provocherò lesioni anali permanenti
'NA SCOPATA: la natura non h stata benevola con te
TE SONNO/SONDO L'ANO: ti depaupero le terga
SCIAQUA 'A SELLA CHE STASERA SE CAVARCA: cerca di avere un igiene intima accurata perche' ti attende un rapporto sessuale molto intenso e logorante (per lo piy rivolto ad una ragazza)
C'HO LA SORCA AR SUGO: non posso avere rapporti prematrimoniali con te perchè ho problemi con il ciclo mestruale
CE L'HAI COSI' SECCA CHE LE PIATTOLE SE DEVONO DA PORTA' LA BORACCIA: sei una ragazza che fa troppo la difficile
QUELLA E' LA TU RIGAZZA, O TE C'HANNO VOMMITATO ACCANTO?: la tua dolce metà non è affatto carina
'NA POPPATA MANNA 'N FIJO MILITARE: quella femmina ha un seno molto pronunciato e prorompente
DONNA CHE MOVE L'ANCA O LO PJA 'R CULO O POCO CE MANCA: dicesi di donna probabilmente propensa a rapporti anali
TE CLICCO ER SITO: ti tocco il culo
NUN ME TE SCOPEREBBI MANCO COR CAZZO DE 'N ARTRO: non ti tocchere neanche con un dito
AL POSTO DE LI SPERMATOZZOI C'HO 'E TROTE: il lungo periodo di astinenza sessuale sta trasformando il mio apparato sessuale in una cultura ittica
SE QUELLA TE LO PJA 'N MANO, PE' RIPIALLO CE VO' L'AVVOCATO/LI CARABBIGNERI: dicesi di ragazza alquanto affamata e morbosamente amante dei genitali maschili

Espressioni volte a sottolineare una personale condizione:

IGIENICO - FISIOLOGICA

TE PIOTTENO L'ASCELLA: hai un alto tasso di sudorazione ascellare
C'HO 'NO STRONZO 'N FORIGIOCO: devo necessariamente espletare i miei bisogni fisiologici
C'HO 'N REGAZZINO 'N CORPO CHE QUANNO LO CACO ME TOCCA ADOTTALLO: sono tre giorni che non vado al bagno
ANDO' STA' ER CESSO CHE DEVO DA LIBERA' ER PRIGIONIERO NEGRO?: potresti cortesemente indicarmi la toilette che ho un bisognino da espletare?
'N BRACCIO DE SCIMMIA: produrre un escremento che, per lunghezza, colore e diametro, ricorda l'arto di un primate
'NA MICCETTA: il boato conseguente alla mia flautolenza potrebbe avere conseguenze disastrose
SI' N'ERA 'NA SCOREGGIA ALLORA STA A COMINCIA' KEN IL GUERIERO: avete udito anche voi dei rumori molesti provenienti dal deretano di qualcheduno?
C'HAI LE MUTANNE COR VERSO; GIALLE DAVANTI E MARONI DE DIETRO: persona non molto dedita all'igiene intima

Sberleffi e frasi popolari:

SE TE VEDE LA MORTE, SE GRATTA: hai l'ingrata fama di iettatore
C'HAI 'NA SFIGA TARMENTE GRANNE CHE SE TE CASCA 'R CAZZO TE RIMBARZA 'N CULO: non sei una persona estremamente fortunata
A ROSCIO, SI' TE FAI 'NA RIGA 'N MEZZO PARI 'N GETTONE: immoraleatteggiamento di sbeffeggio ai danni di persona dalla rossa chioma
TE N'ESCI SEMPRE COME 'NA SCORREGGIA A PRIMAVERA: come ti viene in mente?
SEI COME ER CANE DE MUSTAFA' CHE LO PIJAVA 'N CULO E DICEVA DE STA' A SCOPA': sei convinto che l'azione che stai compiendo sia positiva per te, ma in realt` non ti accorgi che h il contrario! (citazione di Thomas Milian) "munita di dignit`" (P. Pasolini)
GIAMAICA (già m'hai cacato il cazzo): mi hai annoiato fino all'insopportabile
MASTICA (ma 'sti cazzi): la cosa non mi sfiora minimamente
CHITTASA (chi ta s'ancula): non ho nessuna intenzione di seguire i tuoi consigli
CORCA (cor cazzo): non ho nessuna intenzione di seguire cir che dici
MARIMBA (m'arimbarza): questa tua argomentazione non mi tange
MANTA? (m'antanavai?): gentilmente, vattene
...E SI' MI' NONNO C'AVEVA CINQUE PALLE ERA 'N FLIPPER: commento sarcastico relativo ad una situazione difficile a verificarsi
LASSA PERDE, QUANNO E' GIORNATA DA PIJALLO 'N CULO ER VENTO T'ARZA 'A CAMICIA: quando la tua giornata nasce sotto una cattiva stella è inutile prendersela, andrà tutto per il verso sbagliato

Espressioni volte ad indicare una particolare condizione psicofisica

ME PIJA/M'ATTIZZA/JE STO A ROTA: mi eccita molto
STO A SVARIA' NER FLASH/STO FLASHATO: non ho un perfetto possesso delle mie facoltà mentali
STO COME 'NA FOCA 'N CINTA SU 'NO SCOJO: non mi sento molto in forma
C'E' ANNATO 'N FISSA / S'E' 'MPALLATO: l'argomento lo ha interessato a tal punto da distoglierlo da ogni altra occupazione
ME SE SO' RIPROPOSTI/L'HO RIVEDUTI: ho rimesso quello che avevo mangiato
ME PIOTTA 'A CALOTTA: ho un forte mal di testa
STAMMATINA ME SO' ARZATO COLLA CAPPELLA ATTACCATA AR SOFFITTO: oggi, il mio umore mattutino è dei migliori
'A CATARATTA: sono lievemente stanco
ME SO' BUTTATO SUR MATERASSO A QUATTRO DE SPADE: essere stanchissimi, tanto da cadere sul letto a braccia e gambe divaricate