Menu
wintrek 1
claudia
woody allen
ashish
carabinieri 2
galera
sculacciabuchi
signora
licenziamento
core dumped
prete siciliano
lettera student...
isola
videoladen
wintrek 2
perfetti
babbo natale
femminista
pierino
carabinieri
pompe funebri
adamo ed eva
padri riproduttori
rettali
wordperfect
peneide
love story
ifigonia
computer x idioti
cappuccetto rosso
regalo
fagioli
gita ad arcore
i 3 buchi
matrix reload
segnali stradali
motori
pc story
bill gates
il vasetto
id4
lettera manager
Le Due Torri

Blog
anni :
2004
2003
2006
2005

Lavagna

Extra
Barzellette
leggi guestbook
firma guestbook

Altro
FriendTest

Contatore

Statistiche web e counter web
documenti - storie - bill_gates

Come molti avranno ormai gia' sentito, Bill Gates ha costruito una nuova villa, una villa MOLTO grande, con 35 garage, diversi edifici e cosi' via. Un particolare non molto noto e' costituito dai problemi che ha avuto con la nuova dimora.
Cio' che segue rappresenta una parte di una conversazione che Bill ha avuto con l'impresario edile:

Bill: Ci sono alcune cosette di cui dovremmo discutere.

Impresario: Nessun problema, lei ha il nostro supporto di base. Le chiamate sono gratis per i primi 90 giorni, in seguito paga solo 75$. Okay?

Bill: Bene. La prima questione riguarda il soggiorno. Pensiamo che sia un po' piu' piccolo di quanto concordato.

Impresario: Effettivamente si e' giunti a qualche compromesso per far si' che fosse completato entro la data prevista.

Bill: Non saremo in grado di farci stare tutti i mobili...

Impresario: Beh, avete due possibilita'. Potete comprare un nuovo soggiorno, piu' grande, oppure potete utilizzare uno "stacker".

Bill: Uno "stacker"?

Impresario: Certo, consente di inserire il doppio dei mobili nel soggiorno. Accatastandoli, naturalmente, potete mettere la Playstation sul divano, le sedie sul tavolo ecc.. Lasciate un punto vuoto, in modo tale che, quando volete utilizzare certi mobili, potete toglierli dal mucchio e rimetterli a posto quando avete finito.

Bill: Hmm...veramente... Seconda questione: riguarda l'impianto d'illuminazione. Le lampadine che abbiamo portato dalla nostra vecchia casa non vanno bene. Le filettature vanno in senso opposto.

Impresario: Beh, ma quella e' una loro caratteristica! Le lampadine che avete non sono plug & play. Dovrete aggiornarle con delle nuove.

Bill: E per quanto riguarda le prese elettriche? I fori sono rotondi anziche' rettangolari. Come la mettiamo?

Impresario: Si tratta di un'altra caratteristica studiata tenendo presenti le necessita' del cliente. E' sufficiente disinstallare e reinstallare l'impianto elettrico.

Bill: Sta scherzando?!?

Impresario: no, e' l'unico modo...

Bill: (sospirando) Beh, ho un ultimo problema. Qualche volta, quando ci sono ospiti, qualcuno tira lo sciacquone e non si ferma piu'. La pressione dell'acqua scende a tal punto che le docce non funzionano.

Impresario: E' un problema di mancanza di risorse. Un impianto non riesce a concludere e s'impossessa di tutta la risorsa, impedendo agli altri impianti di accedere.

Bill: E come lo risolvo questo problema?

Impresario: Beh, ogni volta che tirate la catena dovete uscire da casa, chiudere l'acqua a livello stradale, riaprirla e rientrare in casa. In questo modo potete continuare come prima.

Bill: Ma...e' il colmo!!! Che razza di prodotto mi sta vendendo?

Impresario: Hey, se non le piace, nessuno la costringe a comprarlo.

Bill: E quando verrebbero risolti questi problemi?

Impresario: Beh, nella prossima casa, che sara' pronta per l'anno prossimo. In effetti doveva essere finita per quest'anno, ma abbiamo avuto dei ritardi...