Menu
tette e culi
differenze tra
scherzi su pc
test
cioe
sesso
alexdrastico
vecchiaia
nonna
alcolizzati
sesso pc
oroscopo2
man sex
regole fantasy
sex and the city
film
babbo natale
topo computer
dnserror
guerra preventiva
caro babbo natale
oroscopo1
confucio
una mignotta
titoli film porno
attentato
windows code
frasi pazze
ere
mussulmani
scala scoreggie
ubriaco
politica e mucche
internet runner
chicago 95
genitali

Blog
anni :
2004
2003
2006
2005

Lavagna

Extra
Barzellette
leggi guestbook
firma guestbook

Altro
FriendTest

Contatore

Statistiche web e counter web
documenti - munnizza - ere

FINE DI UN ERA

        

Attualmente ci troviamo nell'era Neozoica o Quaternaria e precisamente nell'Olocene.

- Quanto durerà ancora l'Olocene ?

 Questo inquietante interrogativo è stato sollevato, come sempre, da un geologo della "Sapienza" e dopo attenta valutazione la sconcertante risposta è stata: MAI !
 I limiti tra le ere vengono infatti fissati in corrispondenza delle grandi estinzioni di massa. Ma oggi che ci sono i Boy Scouts, il WWF, Green-Peace e Adriano Celentano, è ormai praticamente inutile attendere una di quelle vecchie sane estinzioni di una volta, di quelle - per intenderci - di dimensioni bibliche. Unica prospettiva realistica resta l'estinzione umana (essere di cui non si occupa più nessuno) ma in questo caso... chi rimarrebbe a contare le ere?
Vogliamo accettare passivamente la fine della cronologia geologica? Abbiamo il diritto di frenare oggi un corso naturale che dura da miliardi di anni ? La soluzione è semplice quanto geniale: il panda !

Questo simpatico animaletto, quando non è impegnato a dormire o copulare, passa il suo tempo mangiando e defecando simultaneamente. Il panda è un animale viziato che si nutre esclusivamente di germogli di bambù, devastando impunemente le già esigue foreste in cui vive. È praticamente un parassita dell'ecosistema e (cosa molto interessante)... è già prossimo all'estinzione !
 Dunque: facciamo giustizia trasformando questi esseri paffuti e viziatelli in soffici pelliccette e succulente bistecchine per i bambini poveri del terzo mondo... ma lasciamone uno, soltanto uno. Quest'unico esemplare verrà collegato con degli elettrodi all'orologio atomico dell'IEN "G.Ferraris" di Torino dove, allo scoccare della mezzanotte del 31 dicembre 1999, verrà gloriosamente immolato agli altari della scienza, folgorato da una scarica elettrica!

Risultato: la geologia diventa finalmente una scienza esatta, potendo misurare per la prima volta nella storia lo scoccare di una nuova era con la precisione del miliardesimo di secondo. La Cronologia geologica si assicura un futuro e... non basta: nella stessa occasione festeggeremo allegramente il capodanno, il nuovo millennio, il giubileo e la nuova era "Cyberzioca" o "Quintenaria" con una grande festa, champagne e cotillon per tutti !  ( Se volete manifestare la vostra adesione, l'ideatore del progetto Holocaust è attualmente contattabile presso il Policlinico Universitario, reparto rianimazione. )

PS: il progetto non fu mai attuato a causa della disattenzione di un mondo non ancora pronto a idee tanto innovative. In compenso il "millenium  bug" (che non comparve neanche sui terminali del Congo meridionale) si fece beffa del genio italico colpendo proprio l'orologio atomico del  G.Ferraris di Torino. Cosicchè, quand'anche l'ultimo panda vi fosse stato collegato, esso sarebbe estinto 100 anni prima!