Menu
pagina 03
pagina 04
pagina 05
pagina 10
pagina 12
pagina 14
pagina 07
pagina 01
pagina 11
pagina 06
pagina 13
pagina 02
pagina 08
pagina 09

Blog
anni :
2004
2003
2006
2005

Lavagna

Extra
Barzellette
leggi guestbook
firma guestbook

Altro
FriendTest

Contatore

Statistiche web e counter web
documenti - signore_degli_anelli - pagina_13

IL DIARIO SEGRETO DI GOLLUM




Giorno 1:

Sono andato al Raduno dei Pervertiti Hobbifili Anonimi nelle Montagne Nebbiose, solo per scoprire che era una trappola di Sauron.


Stupido Sauron.



Giorno 5:

Prigioniero degli orchetti a Barad-Dur.
Mi obbligano a guardare "Flipper" continuamente finche' non confesso dove sta l'Anello.
Dannati i loro metodi di tortura raffinati per millenni. Non cedero', restero' forte.



Giorno 6:

Gli Orchi han cambiato tattica con visioni ripetute di "Beautiful".
Non posso resistere. Gli ho detto dov'e' l'Anello.



Giorno 8:

Fuggito da Mordor. In viaggio per la Contea.

Sono davvero seccato; nelle ultime settimane nessuno ha risposto al mio annuncio su "Contea Settimanale":
<<Sdentata, fetida creatura verdognola cerca Hobbit dagli occhi blu e capelli ricci. Deve apprezzare il nascondino nelle ombre, amare i gioielli e parlare di se' in terza persona. Niente fumatori. >>

Giorno 10:

Ho finalmente scovato il Portatore a Rivendell, ma non riesco ad avvicinarmi.
E' costantemente mezzo affogato in vasca da bagno dal suo grassottello compare.
Io ho paura dell'acqua, dopo aver visto a forza 300 volte film sui delfini.

E poi fragole! Io ODIO le fragole.



Giorno 11:

Ho tentato invano di infiltrarmi nel Concilio travestito da inusuale ornamento da giardino.

Sono stato sbattuto in uno sgabuzzino da un Glorfindel incavolato, perche' costretto ad assistere per ore un Elrond che si provava tutti i vestiti di Arwen mormorando qualcosa sul fatto che, dopo tutto, non era Legolas l'elfo piu' grazioso.

Mi mancano i tempi andati, quando gli uomini erano uomini, i nani nani e gli elfi portavano i pantaloni.
Sebbene, a dire il vero, la mise stivali-giacchetta di Legolas sia notevole.



Giorno 13:

Scappato da Rivendell, seguendo la Compagnia.
Ho spedito lettere anonime a Elrond scrivendogli che il viola non gli dona.
Credo che sentiro' le urla fino alla Breccia di Rohan.



Giorno 15:

Non posso credere che gli uomini usino ancora il vecchio trucco del "Soffia nel Corno di Gondor".

Mi ricordo l'ipotesi originale di creare un Xilofono di Gondor per le adunate, fatta a pezzi dal Reggente in favore di quel buffo corno.
Ora capisco perche'.

E' un peccato per l'erede d'Isildur, che non ha Corni con se' (e gli Hobbit non paiono interessati alla sua collezione di schegge di spada), dato che sta facendo la tira a Frodo.

Tanto Sam lo accoppa, se prova qualcosa.



Giorno 30:

Che freddo sul Caradhras. Tutti vogliono portare Frodo su per il monte.
Nessuno vuole portare me su per i monti.
Mi sono intrufolato nello zaino di Legolas, ma il ballonzolare era eccessivo per il mio stomaco.
E poi mi sono stufato di curiosare nella sua infinita collezione di prodotti elfici per capelli.

Spero non se ne accorga.



Giorno 31:

Che scure, le miniere di Moria. Pessime per il giochino di fare l'occhiolino.

Li ho pedinati seguendo tutto il tempo i lamenti di Legolas sulle condizioni del suo zaino e sul pessimo effetto dell'aria stantia di Moria per la pelle. Gandalf gli ha messo una chewing gum nei capelli quando non guardava.
Mi piace Gandalf. Ha sempre delle gomme da masticare.



Giorno 33:

Incontro col Balrog in una ben decorata cancelleria sotterranea. I Balro e' davvero nero, ancora incavolato con Gandalf.
Ho cercato di spiegargli che la cosa migliore era parlarne spiegando Gandalf che, anche se sono tipi molto diversi con opposti usi e stil d vita, questo non significa che non si possa essere romanticismo fr loro.
Il Balrog ha detto che gli sembrano tutte chiacchiere New Age senz senso.
Gli ho risposto di svegliarsi, uscire dalla Seconda Era ed iniziare viver in questa.



Giorno 34:

La chiacchierata Balrog-Gandalf non e' andata granche' bene, finend co l morte cruenta di entrambi.
Non sono tagliato per fare il sensale, a quanto pare.

Ho spiato quatto quatto la gran festa hobbit degli abbraccin consolator fra le rocce.
Nessuno mi vuole mai coccolare, solo perche' son brutto e coperto d limo.
E' ingiusto.

Neanche Gimli sembrava in forma, ma almeno lui riceve attenzioni foll d Boromir.



Giorno 36:

Lothlorien.
Il tentativo di separare i due Indistinguibili Hobbit-Backup da Portator seminando carote in giro e' stato vanificato da Legolas, che le h trovate usate per farsi una maschera di bellezza.
Aragorn gli ha detto che e' imbarazzante vederlo con la faccia copert d polpa di carota.
Legolas ha risposto che non puo' ringiovanire da solo.
Aragorn ha fatto notare che d'altra parte non e' neppure che poss invecchiare granche', in quanto elfo.



Giorno 39:

Nessuno mi calcola. Non lo sopporto. Progetto di fare un agguato a Portatore a Mordor.

Forse dopo che gli avro' staccato il dito per prendere l'anello no rifiutera' piu' una cenetta tete-a-tete.
Pero' prima devo trovare il modo di liberarmi di Sam.