Menu
i nomi
oronzo
i nani
pene
kamasutra
incazzati
baby do brazil
moglie 1
elefanti
soldi male
sicilia e terro...
fiat
caccia elefanti
avvocati
latino
golf
impiegati statali
burocrazia
irc addict
permutazioni
perche
nonna
scritte folli
cartoni animati
primax
il curato
alchool
boboreddu
murphy
spacciatori
brave cattive
teoria su uccelli
errori in windows
telespettatori
i colmi
i tubi
740
funerale
come stai
ape
algoritmo della...
e-peil
marketing
film
billgates 1
inno a berlusconi
i chattatori
i re
dnserror
pillola al gatto
vacanze
sigarette
netiquette
holly e benji
galline
billgates 2
calcio e sesso
i mari
in cucina
i chatteriani
Laura Schlesinger
signore del male
bignami
e-mail
vergassola
imbecilli
winphone
2002 - 1990
documento storico
i love u
i fichi
bart
vita in ufficio
virus badtimes
sciatori
pannolini
666
pompini
elenchi telefonici
viagara
i monti

Blog
anni :
2004
2003
2006
2005

Lavagna

Extra
Barzellette
leggi guestbook
firma guestbook

Altro
FriendTest

Contatore

Statistiche web e counter web
documenti - cazzate - impiegati_statali

LE REGOLE DELL' IMPIEGATO STATALE

Premessa: Una volta assunto/a, il posto sarà sempre tuo.

  

1) Lamentati della paga.

2) Ricorda di timbrare entro le 8.15 prima di andare dal fornaio, giornalaio, in posta e al bar a fare colazione e non oltre il tempo consentito (sarebbe un peccato regalare del tempo prezioso all'Ente per cui lavori).

3) Informati di tutti i vantaggi che puoi ottenere in quanto impiegato/a statale.

4) Se ti affidano un lavoro che non ti piace, fallo male che tanto te lo cambiano (o addirittura ti cambiano posto di lavoro all'interno dell'Ente).

5) Non aver fretta a finire un lavoro: ce n'è sempre uno dopo che t'aspetta.

6) Tieni presente che in ogni Ente Statale c'è sempre un dipendente invalido (che prende 1.300.000 lire al mese, cioè almeno mezzo milione in meno di te) che si dà da fare il triplo rispetto a tutti: sfruttalo più che puoi che tanto non si lamenterà con nessun altro.

7) Lamentati della fatica del lavoro: in fondo lo stress da conto alla rovescia (ovvero attendere il momento necessario per timbrare l'uscita) è realmente elevato.

8) Lamentati dei Computer, delle sedie, dell'arredamento....ma solo coi tuoi colleghi.

9) Pretendi Internet insistentemente: sai come scorrerebbe più rapido il tempo!

10) Se stai lavorando in Excel e devi moltiplicare tra loro i contenuti di due celle ricordati di andare nell'ufficio Economato a chiedere una calcolatrice tascabile per effettuare il calcolo.